L’obiettivo principale di un venditore e di un team di vendita è quello di acquisire un nuovo cliente, fidelizzarlo e sviluppare con esso le relazioni a lungo termine.
Merita però attenzione il fatto che delle 3 fasi del processo di vendita, l’acquisizione dei nuovi clienti è quella più difficile, in quanto richiede un processo ottimizzato, strumenti giusti e un allineamento delle competenze.

Secondo la CSO Insight’s Sales Performance Optimization Survey condotta nel 2013 l’acquisizione di nuovi clienti e l’aumento di efficacia nelle vendite sono le principali preoccupazioni dei dirigenti di vendita. Non è un caso che la situazione sul mercato non sia favorevole ai venditori: l’acquisizione di nuovi clienti è intrinsecamente più complessa, richiede maggiori sforzi, si basa su processi specifici, competenze plurime e una mentalità diversa. Da una ricerca condotta da Mercuri International nel 2013 risulta chiaramente che solo il 30% dei clienti è aperto a nuovi fornitori.

Come aumentare la propria performance e diventare più efficace nell’acquisizione di nuovi clienti?

Ecco i 6 fattori chiave del successo:

1. Siate realistici nelle attività che svolgete per acquisire nuovi clienti. Definite precisamente gli obiettivi: quante visite e quante chiamate dovete effettuare per raggiungere il vostro target o un numero ideale di proposte? Qual è un rapporto di conversione realistico?
2. Selezionate con estrema precisione il nuovo gruppo di clienti target, considerando il loro livello di attrattività per la vostra azienda e la probabilità di successo, in base a criteri molto oggettivi.
3. Definite il giusto "entry point": con alcuni soggetti interessati (stakeholders) è facile entrare in contatto, ma non sono questi i veri decision maker.
4. Scegliete il momento giusto: alcuni periodi o circostanze sono più favorevoli di altri per acquisire nuovi clienti.
5. Sviluppate un "offer to entry" specifica, che sia interessante per il cliente, non richieda troppi sforzi e troppo tempo e si caratterizzi per un rischio limitato.
6. Diventate esperti e acquisite competenze di “assertive selling”. Molti venditori sono abituati a porre domande al cliente e a consegnargli ciò che desidera. Queste abilità empatiche funzionano bene per la fidelizzazione dei clienti, ma raramente producono effetti per l’acquisizione di nuovi. Per conquistare nuovi clienti è necessario applicare un approccio più assertivo e dimostrare:
i) una buona comprensione dei problemi e degli interessi (di business, operativi, personali) dei clienti per definire una soluzione di valore più pertinente ed accessibile alla loro realtà;
ii) un processo di influenza progressiva, che contempi una successione di accordi temporanei e parziali che renda difficile per i clienti fare marcia indietro.

Utilizziamo cookie per migliorare la tua navigazione
Vengono anche utilizzati cookie di terze parti per tracciare le visite al sito. Cliccando sul pulsante CONTINUA dai di fatto il consenso per l'utilizzo dei cookie.