SellWell è un insieme di articoli dedicati ai temi più commentati nel settore delle vendite, una serie di consigli pratici su come vendere più di Trevor Meadway di Mercuri.
Qualche tempo fa su salesclub.it abbiamo cercato di capire “Come rendere il coaching più efficiente?”. Oggi proviamo a rispondere ad una diversa domanda: Come ottimizzare il lavoro di gruppo?

Ecco per voi i 3 elementi più importanti per un teamworking di successo:

#1 Direzione - Il teamwork di successo consiste nel garantire che tutti gli sforzi del team siano indirizzati verso gli stessi obiettivi. Ciò è possibile soltanto quando l’azienda riesce ad assicurare una buona comunicazione nel team e un'armonia nelle relazioni tra i suoi membri. Assicuratevi che i vostri obiettivi di squadra siano molto chiari, ben compresi e accettati da ogni membro del team. Per essere sicuri di questo provate ad organizzare un 'pub quiz' per conoscere le risposte del partecipanti!

# 2: Permettete ai vostri team di prendere decisioni – In presenza di problemi relativi al raggiungimento del consenso o riguardanti l’impegno insufficiente del team, provate a coinvolgere maggiormente il team nel processo decisionale. Ad esempio, utilizzate le riunioni di team per discutere possibili decisioni, idee e soluzioni alternative. L'obiettivo è permettere ad ogni membro del team di sentirsi coinvolto nella decisione finale, nella definizione di una soluzione, o nella realizzazione di un’idea. Più membri del team si sentono coinvolti, più è probabile che siano d'accordo con la politica aziendale.

# 3: Impegno vincente - Costruite la fiducia tra i membri del team per passare il tempo in un clima di apertura e onestà. Siate leali con i vostri dipendenti, se vi attendete lo stesso da parte loro. Unico modo per costruire la fiducia è quello di prevenire il c.d. blocco di comunicazione e garantire che sia voi sia il vostro staff rimanga sempre ben informato.

Ovviamente l’efficienza del teamworking nelle vendite dipende anche da altri fattori personali. Infatti non tutti i venditori sono uguali. Ciò nonostante è importante provare ad applicare queste semplici regole al vostro processo di teamworking.

Utilizziamo cookie per migliorare la tua navigazione
Vengono anche utilizzati cookie di terze parti per tracciare le visite al sito. Cliccando sul pulsante CONTINUA dai di fatto il consenso per l'utilizzo dei cookie.